Rhinoceros e stampa 3D: dal 15 al 17 giugno a Pompei con Medaarch

Home / Notizie / Rhinoceros e stampa 3D: dal 15 al 17 giugno a Pompei con Medaarch

Si tiene dal 15 al 17 giugno  dalle 10:00 alle 17:00 a Pompei, presso il negozio di design Interni Italiani (via Anastasio Rossi, 28), il workshop Rhinoceros e stampa 3D di MedaarchMediterranean FabLab.

Promosso e organizzato dall’Associazione I love Pompei  del prof. Claudio Gambardella,  il corso vuole avvicinare i partecipanti agli approcci computazionali al design e alle nuove tecnologie digitali per la prototipazione rapida di progetti.
Tre giornate strutturate in 6 ore al giorno (dalle 10:00 alle 17:00 con pausa pranzo dalle 13:00 alle 14:00) per scoprire le opportunità delle nuove tecnologie di fabbricazione digitale per l’espletamento delle professioni.

locandina_corso_fablab_arch

Topic del corso

Dal concept iniziale al progetto definitivo, fino alla prototipazione rapida: il workshop vuole esplorare la maggior parte delle possibilità di progettazione offerte da Rhinoceros, software di modellazione 3D, e le strategie migliori per la scelta delle tecniche di modellazione e di stampa 3D, in relazione al risultato da raggiungere. Il workshop arriverà alla stampa 3D di almeno un prototipo di progetto.

L’obiettivo del corso è fornire ai partecipanti una conoscenza intermedia sulla modellazione 3D (dall’interfaccia ai comandi principali ai flussi di lavoro) e sulla prototipazione rapida dei propri progetti, attraverso l’uso della stampante 3D. Alla fine del workshop i partecipanti saranno in grado di conoscere la maggior parte delle possibilità offerte da Rhinoceros e le strategie migliori per la scelta delle tecniche di modellazione e di prototipazione, in relazione al risultato da raggiungere.

Il corso è rivolto a studenti, progettisti nel campo dell’architettura e dell’ingegneria, designer, docenti, maker e a tutti coloro che hanno necessità di lavorare con la modellazione tridimensionale al computer per sviluppare i propri progetti, dal concept iniziale al progetto definitivo alla prototipazione dello stesso.

Programma del corso

Giorno 1

  • Introduzione
  • L’interfaccia di Rhinoceros
  • Creazione geometrie: linee, cerchi, archi, curve, poligoni.
  • Editing geometrie: raccordo fillet e smusso, rotazione, scala, sposta, copia speculare, unisci, esplodi, tronca, suddividi, raggruppa, offset, serie polare e rettangolare.
  • Creazione di superfici
  • Modellazione in Nurbs
  • Creazione di superfici tramite i differenti tools offerti da Rhinoceros e principali differenze
  • Lavori di rifinitura sulla modellazione di superfici
  • Creazione di solidi
  • Modellazione di solidi tramite i differenti tools offerti da Rhinoceros
  • Operazioni booleane

Giorno 2

  • Cos’è la stampa 3D
  • Metodologie di digital fabrication
  • Panoramica sulle diverse tipologie di stampanti
  • Realizzazione di modelli 3d e ottimizzazione del modello alla prototipazione
  • Creazione, controllo e riparazione del file STL generato
  • Introduzione a Cura
  • Slicing del modello ed esportazione in formato G-code

Giorno 3

  • Messa a punto del modello e stampa 3D, in pla, dei prototipi di progetto.

Note per i partecipanti

I partecipanti dovranno essere muniti di proprio laptop con i software Rhinoceros 5 e Cura già installati.
È possibile scaricare una versione valutativa pienamente funzionante dei software ai seguenti link:
- Rhino 5: http://download.rhino3d.com/Rhino/5.0/evaluationtimed/
- Cura: https://ultimaker.com/en/products/cura-software

Il costo del workshop è di 150,00 € + iva.

Deadline iscrizione: 13 giugno 2017
Info e iscrizioni: 393 2245351 / domenico.raucci.dr@gmail.com

 

Articoli simili