Arriva AV1, il robot che aiuta i bambini malati a stare al passo con i compiti scolastici

Home / Notizie / Arriva AV1, il robot che aiuta i bambini malati a stare al passo con i compiti scolastici

Si chiama AV1 ed è un robot creato per un fine molto importante: mantenere i bambini in contatto con la propria classe, quando sono impossibilitati a frequentare la scuola per via di una malattia a lungo termine.

Progettato da una start-up norvegese chiamata No Isolation, il piccolo robot bianco è stato pensato per essere installato in classe a scuola in modo che i bambini possano ricevere lo stesso insegnamento dal loro letto a casa o in ospedale, e possono anche rimanere in contatto con i loro amici studenti.

av1-no-isolation-robot-norway-london-design-biennale_dezeen_2364_col_10-1704x1137
Come funziona? È presto detto.

Il robot è dotato di una fotocamera, di un altoparlante e di un microfono, che consente di trasmettere l’audio in due direzioni. AV-1 ha due motori, può sollevare e abbassare la testa e ruotare di 360 gradi, permettendo al bambino a casa di avere una buona visione di tutto ciò che accade in classe.

È inoltre dotato di connettività Wi-Fi e 4G, in modo da connettere lo studente fuori classe con i suoi amici durante le pause.

av1-no-isolation-robot-norway-london-design-biennale_dezeen_2364_col_19-1704x1137

Il progetto è stato pensato dopo aver rilevato che l’ospedale separa i bambini dall’apprendimento in punti cruciali della loro educazione e li separa anche dai compagni, con conseguente solitudine per i piccoli. 

L’AV-1 comunica il valore dell’empatia grazie alle opportunità che oggi offre la tecnologia e il digitale“, ha spiegato la startup che, inoltre, ritiene che gli utenti disabili possano contribuire a migliorare la tecnologia perché hanno una user experience unica che guiderà la creatività e l’intuito degli sviluppatori.

av1-no-isolation-robot-norway-london-design-biennale_dezeen_2364_col_4-1704x1137

Il prodotto è attualmente utilizzato da circa 500 bambini in tutta Europa. Di questi, 50 sono nel Regno Unito. Ma il numero dovrebbe presto aumentare, dato che il governo ha assegnato un finanziamento per 90 robot per un progetto biennale.

Attualmente 72.000 bambini nel Regno Unito non sono in grado di frequentare la scuola a causa di malattie a lungo termine, quindi esiste un chiaro mercato per il piccolo AV-1 che è chiamato ad un compito davvero nobile.
Credits: dezeen.com

Potrebbe interessarti anche:

Articoli simili