Homo Faber: a Venezia la più grande esposizione sui mestieri d’arte

Home / Notizie / Homo Faber: a Venezia la più grande esposizione sui mestieri d’arte

Dal 14 al 30 settembre a Venezia, c’è la mostra Homo FaberCrafting a more human future organizzata dalla Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship e curata da un team d’eccezione (cui appartengono tra gli altri Michele De Lucchi, Stefano Boeri, India Mahdavi, Judith Clark, Jean Blanchaert e Stefano Micelli).

Homo Faber

La Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship, istituzione con sede in Svizzera, che da sempre si dedica alla promozione della maestria artigiana a livello internazionale, ha annunciato il primo grande evento culturale dedicato ai mestieri d’arte in Europa. La distribuzione degli spazi del convento di San Giorgio ha permesso di organizzare un percorso straordinario, un viaggio-esposizione che coinvolge, con opere e installazioni uniche, i migliori artigiani e designer europei.

Homo Faber

Homo Faber offrirà ai visitatori, l’opportunità di accedere a spazi che normalmente non sono aperti al pubblico, alternando raffinati oggetti e artigiani, intenti a realizzare le loro creazioni dal vivo. 

Nei 4mila metri quadrati della Fondazione Cini si dipana un percorso che consente ai visitatori il diretto contatto con gli artigiani intenti al loro lavoro, in una trasversalità che va dal gioiello alle biciclette su misura, dal restauro di preziose testimonianze di arte e antiquariato alle lavorazioni di lusso.

Homo Faber

more info: Homo FaberCrafting a more human future

credits: abitare.it

Promuovere la maestria artigiana guardando al futuro tecnologico: è questa la sfida del nostro programma Atelier d’Artigianato Digitale! Scopri come partecipare: http://www.medaarch.com/atelier-artigianato-digitale

Articoli simili