Il Mediterranean FabLab @School in sette punti!

Home / Notizie / Il Mediterranean FabLab @School in sette punti!

Osmo-Coding-Overhead-Boy-Floor-ed

Cos’è il programma Mediterranean Fablab @School?

Il programma Mediterranean FabLab @School vuole essere un’esperienza di formazione inedita, dove la conoscenza deriva dall’esperienza, dal fare e dal condividere. Attraverso competenze diverse, diamo vita a esperienze formative nuove che mettono in gioco innovazione, conoscenza e processi creativi.Crediamo fortemente in queste modalità e cerchiamo di rispondere alla necessità di studenti e ragazzi  di innovarsi e implementare le competenze digitali, per  aiutarli ad essere preparati per il mondo del lavoro. Ci crediamo fortemente, perché crediamo nella scuola come laboratorio permanente di ricerca, di sperimentazione e di formazione condivisa. Il programma Mediterranean FabLab @School è svolto sempre in coerenza con gli obiettivi generali ed educativi dei diversi tipi e indirizzi di studi e tiene conto delle esigenze culturali e sociali della realtà locale, così come della programmazione territoriale e dell’offerta formativa.

Qual è l’obiettivo?

L’offerta che la Medaarch propone alle scuole, ha l’obiettivo da un lato di valorizzare le competenze professionali dei docenti e, dall’altro, di sviluppare le competenze digitali degli studenti, con particolare riguardo al pensiero computazionale, all’utilizzo critico e consapevole dei social network e dei media, nonché alla produzione e ai legami con il mondo del lavoro.

Cosa offre il programma?

Il Mediterranean FabLab @School è un programma versatile, flessibile e personalizzabile, che viene declinato a seconda degli obiettivi e della programmazione dell’offerta formativa dell’istituto, nonché seguendo le esigenze culturali e sociali del territorio. Inoltre, la Medaarch offre a tutte le scuole aderenti al programma, la possibilità di personalizzare i corsi da seguire e di concordare se tenerli all’interno della struttura scolastica o presso la sede del Mediterranean FabLab. Tutto ciò, al fine di agevolare il più possibile l’accesso dei ragazzi alla ricerca, sperimentazione e innovazione didattica e all’alternanza scuola-lavoro.

 A chi si rivolge?

In particolare, la Medaarch offre alle scuole di ogni ordine e grado, un programma formativo rivolto a :

  •  docenti: per aggiornarsi, attraverso attività teoriche e pratiche, sui temi del digitale e delle nuove tecnologie.
  • studenti: per  accedere ad attività formative e laboratoriali, in piena integrazione con i programmi scolastici in particolare con le discipline scientifiche (scienze, matematica, design, informatica, storia dell’arte, disegno tecnico). Il programma inoltre, permette agli studenti di utilizzare  strumenti e software per la programmazione, la modellazione 3D e  attrezzature hardware per la prototipazione elettronica;
  • personale amministrativo, tecnico e ausiliario: per accedere ad un programma di attività formative conforme all’aggiornamento previsto nell’ambito del Piano nazionale.
Su quali bandi si può attivare il Mediterranean FabLab @School?

Attraverso il programma Mediterranean FabLab @ School, la Medaarch propone un’offerta formativa che garantisce l’incremento dell’alternanza scuola-lavoro, in ottemperanza alla legge 13 luglio 2015 n. 107, ed il conseguimento di percorsi didattici e laboratoriali di successo relativi ai programmi PON/POR/FSE/FESR. Il programma Mediterranean FabLab @ School è svolto sempre in coerenza con gli obiettivi generali ed educativi dei diversi tipi e indirizzi di studi e tenendo conto delle esigenze culturali e sociali della realtà locale, così come della programmazione territoriale dell’offerta formativa.

In particolare, tra le azioni per l’educazione messe a disposizione in questo periodo per le scuole, la Medaarch si propone come partner attivo per la realizzazione di attività formative e laboratoriali innovative, riguardanti ad esempio:

IMG_9710

 

 Quali metodologie didattiche sono utilizzate?

Ogni attività formativa e laboratoriale che la Medaarch propone, attraverso il programma Mediterranean FabLab @School, prevede l’utilizzo delle seguenti metodologie:

  • Peer education: Attraverso un approccio peer to peer gli studenti avranno la possibilità di sedimentare le conoscenze acquisite, sperimentando direttamente la didattica dei contenuti appresi mediante l’insegnamento ad altri studenti, e/o ai loro stessi compagni.
  •  Learning by doing: Ogni attività prevista coinvolge gli studenti o i genitori in situazioni concrete, in cui i contenuti formativi vengono vissuti, sperimentati, attuati e le conoscenze e le competenze teoriche vengono rese operative.
  •  Cooperative learning: La Medaarch propone per ogni attività una o più situazioni in cui è richiesto il lavoro di gruppo, essendo ferma la convinzione che tale approccio risulti basilare sia per la costituzione di una coesione maggiore tra gli studenti e tra studenti e insegnanti, sia per l’emergere di dinamiche che portano il singolo ad emergere in maniera critica e consapevole all’interno del gruppo.
  •  Tinkering: utilizzando un approccio metodologico informale e intellettualmente stimolante basato sul “problem solving” gli studenti hanno la possibilità di utilizzare praticamente le conoscenze tecnologiche e scientifiche apprese.
Perché una partnership con la Medaarch e il Mediterranean FabLab?

Perché le attività formative che la Medaarch propone sono realizzate da personale preparato e portate avanti con l’obiettivo di aggiornare, valorizzare e implementare le conoscenze professionali degli studenti e dei docenti favorendo il loro accesso alla ricerca, alla sperimentazione e all’innovazione didattica.
Sei interessato ad attivare il programma Mediterranean FabLab @School nella tua scuola? Contattaci subito!

e-mail: info@medaarch.com

tel: 089/463126 – 392/5149075

Vuoi seguire tutte le nostre novità per la scuola? Iscriviti alla nostra newsletter!

Articoli simili