PON Cittadinanza e creatività digitale

Home / Notizie / PON Cittadinanza e creatività digitale

copertina-cittadinanza-creativita-01

Cos’è il PON Cittadinanza e creatività digitale?

Il PON Cittadinanza e creatività digitale fa parte delle 10 azioni messe in atto dal Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” realizzato dal MIUR per perseguire l’inclusività, l’equità, la coesione e il riequilibrio territoriale, favorendo la riduzione della dispersione scolastica e dei divari tra territori, scuole e studenti in condizioni diverse. Il Programma Operativo Nazionale, inoltre, mira a valorizzare e sviluppare le potenzialità, i talenti e i meriti personali, anche attraverso la promozione delle competenze trasversali degli studenti, comprese quelle di cittadinanza globale. Nello specifico l’obiettivo dell’azione PON Cittadinanza e creatività digitale è quello di approfondire le  competenze digitali degli studenti, sempre più riconosciute come requisito fondamentale per lo sviluppo sostenibile del nostro Paese e per l’esercizio di una piena cittadinanza nell’era dell’informazione.

In che modo la Medaarch lavora per le scuole?

La Medaarch da sempre lavora con le scuole, proponendo e organizzando percorsi formativi altamente innovativi. I nostri corsi sono strutturati con metodi di apprendimento innovativi per implementare le conoscenze degli studenti e migliorarne le competenze di base. Attraverso il programma Mediterranean FabLab @School, la Medaarch propone un’offerta formativa che garantisce il conseguimento di percorsi didattici e laboratoriali di successo relativi ai programmi PON/POR/FSE/FESR.

Cosa offre la Medaarch per lo sviluppo del PON Cittadinanza e creatività digitale?

Per il PON Cittadinanza e creatività digitale, la Medaarch ha ideato una serie di percorsi formativi strutturati a seconda delle azioni dettate dal MIUR che hanno l’obiettivo di:
– sviluppare la capacità di pensiero computazionale e creatività digitale
– promuovere un uso consapevole delle nuove tecnologie e del digitale

I percorsi formativi mirano a valorizzare e sviluppare le potenzialità, i talenti e i meriti personali degli studenti e sono finalizzati allo sviluppo del pensiero computazionale e della creatività digitale e allo sviluppo delle competenze di “cittadinanza digitale”.

ponIsismedfablablug2015_4sett_mer2

Quali sono i moduli formativi dedicati al PON Cittadinanza e creatività digitale?

L’offerta formativa dedicata al PON Cittadinanza e creatività digitale è molto ampia e versatile ed è strutturata per le scuole di ogni ordine e grado. I diversi moduli sono strutturati a seconda dell’azione dettata dal MIUR. Ecco nello specifico alcuni dei nostri moduli!

Per lo sviluppo del pensiero computazionale e della creatività digitale

  • Modulo “Equiscomponibilità di figure elementari: il Tangram attraverso la stampa 3D: il modulo ha l’obiettivo di implementare le conoscenze matematiche degli alunni in maniera semplice e ludica. Durante il corso i discenti impareranno a calcolare l’area di semplici figure scomponendole in figure elementari e a riprodurre figure e disegni geometrici utilizzando riga, squadra, compasso, software di geometria e infine la stampante 3D.
  • Modulo “Coding e robotica”: il modulo ha l’obiettivo di far approcciare gli alunni al pensiero computazionale, alla programmazione con il pc e alla relazione con la robotica in maniera semplice e ludica per consentire loro di sviluppare, attraverso strumenti innovativi, la propria creatività, il collaborative learning e le competenze digitali.
  •  Modulo “Coding e storytelling”: il modulo ha l’obiettivo di far approcciare gli alunni al pensiero computazionale e alla programmazione con il pc in applicazione alle materie umanistiche e in particolare lo storytelling, declinato in maniera semplice e ludica per la scuola dell’infanzia. Il coding sarà utilizzato per dare una rappresentazione visiva dei processi che sono dietro i ragionamenti, al fine di generare consapevolezza e facoltà gestionale degli stessi. Ciò serve a generare narrazioni con padronanza del discorso e della struttura della trama.

3

  •  Modulo “Robotica e stampa 3d”: il modulo ha l’obiettivo di fornire agli studenti le conoscenze in relazione all’utilizzo degli strumenti di robotica e prototipazione elettronica e di dotarli delle competenze sull’utilizzo degli strumenti di programmazione assistita, di prototipazione rapida e di programmazione elettronica; durante il corso verrà trasmessa una conoscenza generale della stampa 3D con basi di modellazione 3D attraverso l’utilizzo del software Rhinoceros.
  •  Modulo “Sistema idroponico fai-da-te”: il modulo ha l’obiettivo di far acquisire ai discenti competenze sull’utilizzo degli strumenti di programmazione assistita, di prototipazione rapida e di programmazione elettronica. Durante il modulo si acquisirà una conoscenza generale della stampa 3D con basi di modellazione 3D attraverso l’utilizzo del software Rhinoceros. L’obiettivo principale del corso sarà la costruzione fai-da-te di sistemi per la coltivazione in idroponica.
  •  Modulo “Biomedica digitale”: il modulo ha l’obiettivo di far acquisire ai discenti conoscenze tecniche e progettuali sulla stampa 3D e biostampa, due aspetti della stessa rivoluzione che permettono come mai prima di adattare i progetti alle necessità dell’uomo. Le conoscenze acquisite durante il corso permetteranno agli alunni di valutare i vantaggi e gli svantaggi delle nuove tecnologie in campo medico e le modalità di sviluppo dei progetti.
  •  Modulo “Il digitale e le nuove tecnologie: progettazione, modellazione e prototipazione di idee”: il modulo ha l’obiettivo di aggiornare le conoscenze dei partecipanti in relazione all’utilizzo degli strumenti di progettazione e di fabbricazione digitale di nuova generazione e di trasferire le conoscenze sulla progettazione e sulla modellazione tridimensionale delle idee, sull’uso delle stampanti 3D o delle macchine CNC per la prototipazione delle idee dei partecipanti.

Per la promozione di una “cittadinanza digitale”

  • Modulo “Uso consapevole e responsabile delle nuove tecnologie di comunicazione”: il modulo mira a fornire le conoscenze e competenze riguardanti i nuovi mezzi di comunicazione, incentrandosi nelle sue forme più innovative: internet e i social media. L’obiettivo del corso è indurre i partecipanti ad un utilizzo persuasivo, strategico e consapevole di tali strumenti di comunicazione, permettendo loro di: acquisire di strumenti adeguati per interfacciarsi con internet e i social media makerting; acquisire conoscenza sui nuovi strumenti di comunicazione: contenuti, tipologie, strutture, opportunità, rischi e potenziare le capacità comunicative, linguistiche e di espressione dei partecipanti.
  • Modulo “Web marketing”: il modulo intende fornire elementi essenziali della comunicazione: attraverso una metodologia semplice e ludica verranno presentati i concetti di marketing e comunicazione d’impresa. L’obiettivo del corso è di migliorare e potenziare le capacità comunicative, linguistiche e di espressione dei partecipanti.

28879610_2002655519744806_1897311045_o

  • Modulo “l’editoria e il digitale”: il modulo permette agli studenti di migliorare e potenziare le capacità comunicative, linguistiche e di espressione. Il percorso fornisce ai discenti strumenti adeguati per interfacciarsi con la scrittura creativa, con particolare riguardo all’evoluzione della scrittura in ambiente digitale e insegna a Conoscere le funzioni dei messaggi ed usare in maniera appropriata i registri linguistici.
  • Modulo “laboratorio di scrittura multimediale”: il modulo ha l’obiettivo di fornire ai discenti strumenti adeguati per interfacciarsi con la narrazione multimediale, fra testo, immagini, audio, video. Verranno inoltre approfonditi nuovi aspetti della lingua italiana migliorare e potenziare le capacità comunicative, linguistiche e di espressione dei partecipanti.
  • Modulo “Graphic design”: il modulo intende trasferire competenze di base riguardanti la progettazione grafica con particolare attenzione verso le più adeguate tecniche di comunicazione, al fine di rendere accattivante la trasmissione del messaggio. Si intende infatti porre l’accento sugli infiniti vantaggi che una valida progettazione grafica può fornire alla comunicazione di un messaggio di diversa natura che esso sia di tipo promozionale, informativo o di servizio.
  • Modulo “Web comunication e social media”: la Web Comunication è l’insieme di tutti i modi in cui le persone comunicano tra loro attraverso Internet o il World Wide Web. E’ un tipo di comunicazione che si verifica in tempo reale, ad esempio utilizzare la chat, oppure leggere le e-mail; è una comunicazione immediata e può comprendere immagini, suoni, video. Attraverso la realizzazione di un blog oppure di un profilo social si vuole rendere i ragazzi protagonisti di un’attività stimolante e creativa utilizzando forme innovative di comunicazione che consentano di sviluppare interazioni con altri utenti per condividere informazioni, opinioni, storie. Sono strumenti estremamente flessibili che si adattano a diversi scopi e situazioni sperimentati anche nel campo della formazione, dell’educazione e ben presto anche nella didattica.
Cos’è il programma Mediterranean Fablab @School?

La Medaarch ha realizzato il programma Mediterranean FabLab @School , che vuole essere un’esperienza di formazione inedita, dove la conoscenza deriva dall’esperienza, dal fare e dal condividere. Il Mediterranean FabLab @School  è un programma versatile, flessibile e personalizzabile, che viene declinato a seconda degli obiettivi e della programmazione dell’offerta formativa dell’istituto, nonché seguendo le esigenze culturali e sociali del territorio. Inoltre, la Medaarch offre a tutte le scuole aderenti al programma, la possibilità di personalizzare i corsi da seguire e di concordare se tenerli all’interno della struttura scolastica o presso la sede del Mediterranean FabLab.

IMG_9959

Perché una partnership con la Medaarch e il Mediterranean FabLab?

Perché le attività formative che la Medaarch propone sono realizzate da personale preparato e portate avanti con l’obiettivo di aggiornare, valorizzare e implementare le conoscenze professionali degli studenti e dei docenti favorendo il loro accesso alla ricerca, alla sperimentazione e all’innovazione didattica.

 

Sei interessato ad attivare il programma Mediterranean FabLab @School nella tua scuola? Contattaci subito!

e-mailinfo@medaarch.com

tel: 089/463126 – 392/5149075

Segui tutte le nostre novità per la scuola: iscriviti alla nostra newsletter!
Articoli simili