PON Cittadinanza europea

Home / Notizie / PON Cittadinanza europea

copertina-cittadinanza-europea-01

 

Cos’è il PON Cittadinanza europea?

Il PON Cittadinanza europea fa parte delle 10 azioni messe in atto dal Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” realizzato dal MIUR per perseguire l’inclusività, l’equità, la coesione e il riequilibrio territoriale, favorendo la riduzione della dispersione scolastica e dei divari tra territori, scuole e studenti in condizioni diverse. Il Programma Operativo Nazionale, inoltre, mira a valorizzare e sviluppare le potenzialità, i talenti e i meriti personali, anche attraverso la promozione delle competenze trasversali degli studenti, comprese quelle di cittadinanza globale. Nello specifico l’obiettivo dell’azione PON Cittadinanza europea è di potenziare la “Cittadinanza europea” di studentesse e studenti, attraverso la conoscenza, la consapevolezza e la riflessione intorno all’idea di Europa e di Unione Europea.

In che modo la Medaarch lavora per le scuole?

La Medaarch da sempre lavora con le scuole, proponendo e organizzando percorsi formativi altamente innovativi. I nostri corsi sono strutturati con metodi di apprendimento innovativi per implementare le conoscenze degli studenti e migliorarne le competenze di base. Attraverso il programma Mediterranean FabLab @School, la Medaarch propone un’offerta formativa che garantisce il conseguimento di percorsi didattici e laboratoriali di successo relativi ai programmi PON/POR/FSE/FESR.

Cosa offre la Medaarch per lo sviluppo del PON Cittadinanza europea?

Per il PON Cittadinanza europea, la Medaarch ha ideato una serie di percorsi formativi strutturati a seconda delle azioni dettate dal MIUR che hanno l’obiettivo di:

– ampliare le conoscenze degli studenti riguardo il patrimonio artistico e culturale, dei paesi dell’Unione europea
– potenziare le nozioni in ambito geografico e paesaggistico del territorio europeo

I percorsi formativi mirano a valorizzare e sviluppare le potenzialità, i talenti e i meriti personali degli studenti permettendo loro di prendere parte al dibattito europeo con consapevolezza e fornire loro la possibilità di costruire il futuro in cui vogliono vivere.

Biodesign e fabbricazione digitale (2)

Quali sono i moduli formativi dedicati al PON Cittadinanza europea?

L’offerta formativa dedicata al PON Cittadinanza europea è molto ampia e versatile ed è strutturata per le scuole di ogni ordine e grado. I diversi moduli sono organizzati a seconda dell’azione dettata dal MIUR. Ecco nello specifico alcuni dei nostri moduli!

Area tematica: Identità culturale dell’Unione europea

  • Modulo “Scansione, digitalizzazione e stampa 3D di beni turistici ed archeologici”: il corso insegna a progettare e realizzare sistemi di salvaguardia di beni turistici ed archeologici, attraverso la scansione, la digitalizzazione e la stampa 3D di opere d’arte che necessitano di un restauro o di una riqualificazione in toto o in parte. Obiettivo del corso è promuovere la conoscenza del patrimonio artistico europeo e iniziare i discenti a progettare e realizzare soluzioni di recupero o riqualificazione di opere d’arte che necessitano di restauro
  • Modulo “Realizzazione di Smart souvenir: il corso insegna a progettare e realizzare “souvenir intelligenti” che mettano in relazione il turista e l’opera artistica che ha vissuto, restituendo all’utente anche delle informazioni pertinenti dell’opera da lui fruita. Il corso mostra inoltre agli studenti l’Internet delle cose (IoT), insegnando loro a dotare i souvenir, stampati in 3D, di un’identità “digitale” e a connetterli tra di loro in rete. In particolare, una volta progettati con programmi di modellazione 3D (Rhinoceros 3D) e prototipati attraverso l’utilizzo della stampante 3D, gli oggetti progettati per essere souvenir rappresentanti opere d’arte, verranno integrati della tecnologia Arduino, per l’interazione con l’utente che li usa e li esperisce.
  • Modulo “Scansione, digitalizzazione e stampa 3D di calchi in ceramica”: il modulo è volto a presentare ai discenti com’è possibile creare una sapiente commistione tra l’uso di tecniche artigianali classiche e l’utilizzo di nuove tecnologie digitali. Il corso infatti si propone di mostrare agli studenti le opportunità offerte alla tradizionale produzione di ceramica locale dagli strumenti di programmazione assistita e di prototipazione rapida.

ponIsismedfablablug2015_3sett_visitaCeramica11

  • Modulo “Alla scoperta dell’arte contemporanea europea”: il patrimonio artistico contemporaneo europeo, per il suo essere frutto di continue contaminazioni, scambi, integrazioni, è un ottimo strumento per conoscere la propria identità e quella altrui favorendo il dialogo interculturale. Il corso, focalizzando l’attenzione sull’arte contemporanea, mira all’acquisizione di nuove conoscenze con benefici reciproci per la società e il patrimonio artistico.

Area tematica: Elementi di geografia, ambiente e territorio, per mappare l’Europa

  • Modulo “Progettando una smart city”: il modulo permette agli studenti di acquisire le capacità necessarie per progettare prototipi e soluzioni per la città, che siano dotati di “intelligenza” e che riescano a comunicare con le esigenze della città, per renderla più sostenibile e “smart”. Obiettivo del corso è dotare gli studenti di conoscenze e competenze sulla programmazione assistita, sulla progettazione e realizzazione di soluzioni “intelligenti” per una smart city.

della corte

  • Modulo “Self mapping: alla scoperta del nostro territorio”: il corso permette agli studenti di acquisire le capacità necessarie per mappare aree verdi, parchi e spazi urbani, al fine di sviluppare progetti di gestione e cura delle aree analizzate. Obiettivo del corso è dotare gli studenti di conoscenze e competenze per eseguire il mapping di un territorio, al fine di comprenderne le peculiarità naturali e socio-culturali e di sviluppare progetti di valore riguardanti la cura e la gestione dell’area mappata.
  • Modulo “L’orto sinergico e intelligente”: il modulo insegna agli studenti come progettare e realizzare un orto sinergico e intelligente per la coltivazione di vegetali ed ortaggi di piccole dimensioni. Una volta che i discenti avranno imparato a preparare il terreno, verrà loro insegnato come coltivare in sinergia ortaggi appartenenti a famiglie botaniche diverse e, quindi, con esigenze nutritive diverse. In altre parole, verrà loro insegnato concretamente il significato di “permacultura” e come attraverso tale metodologia di coltura, ortaggi differenti traggano beneficino della vicinanza gli uni con altri. Inoltre, si insegnerà ai discenti come è possibile rendere l’orto “intelligente” attraverso l’utilizzo della tecnologia Arduino per il controllo in remoto delle qualità di coltivazione (luce, ph, temperatura e umidità).
Cos’è il programma Mediterranean Fablab @School?

La Medaarch ha realizzato il programma Mediterranean FabLab @School , che vuole essere un’esperienza di formazione inedita, dove la conoscenza deriva dall’esperienza, dal fare e dal condividere. Il Mediterranean FabLab @School  è un programma versatile, flessibile e personalizzabile, che viene declinato a seconda degli obiettivi e della programmazione dell’offerta formativa dell’istituto, nonché seguendo le esigenze culturali e sociali del territorio. Inoltre, la Medaarch offre a tutte le scuole aderenti al programma, la possibilità di personalizzare i corsi da seguire e di concordare se tenerli all’interno della struttura scolastica o presso la sede del Mediterranean FabLab.

IMG-20170607-WA0002

Perché una partnership con la Medaarch e il Mediterranean FabLab?

Perché le attività formative che la Medaarch propone sono realizzate da personale preparato e portate avanti con l’obiettivo di aggiornare, valorizzare e implementare le conoscenze professionali degli studenti e dei docenti favorendo il loro accesso alla ricerca, alla sperimentazione e all’innovazione didattica.

Sei interessato ad attivare il programma Mediterranean FabLab @School nella tua scuola? Contattaci subito!

e-mailinfo@medaarch.com

tel: 089/463126 – 392/5149075

Segui tutte le nostre novità per la scuola: iscriviti alla nostra newsletter!
Articoli simili