Italia Lavoro

Home / / Italia Lavoro

DESIGN TEAM Medaarch + Mediterranean FabLab

In occasione della Maker Faire Rome 2016, è stato pro- gettato e realizzato lo spazio espositivo di Italia Lavoro. La progettazione e la realizzazione degli arredi per lo stand di Italia Lavoro, è stata realizzata utilizzando tec- niche di fabbricazione digitale per il legno, in particolare l’abete. Nello specifico, sono stati progettati e realizzati i seguenti arredi:

• n. 1 banco per conferenza della lunghezza di circa 6 m realizzato con ribs verticali ed orizzontali in legno;
• n. 3 tavoli e sgabelli ad incastro grandi per incontri B2B; • n. 3 tavoli e 3 sgabelli ad incastro piccoli per incontri B2B; • n. 3 totem in legno a base triangolare con intarsi sulla superficie;

• n. 1 pannello murario a sfondo nero dimensioni 6m x 2.2m rappresentativo del logo aziendale realizzato con

 

Gli arredi innovativi sono stati progettati attraverso l’u- so di software parametrici da cui sono derivate forme complesse ed uniche. Una volta definito in Rhinoceros 3D il design dei vari arredamenti, i modelli ottenuti sono stati scomposti in superfici piane.

Tale procedura, detta di “nesting”, ha consentito anche di ottimizzare l’uso del materiale, in quanto è riuscita a determinare la migliore disposizione dei vari pezzi da tagliare all’interno dei pannelli.

 

Il file ottenuto con l’operazione di nesting, è stato poi eseguito da una macchina CNC, nello specifico una fre- sa a 2,5 assi con piano di lavoro di circa 1,5m x 3m dota- ta di utensile per il cambio automatico delle punte. Prima del taglio definitivo si è proceduto alla verifica delle tolleranze d’incastro, che per il legno dipendono anche dalle condizioni ambientali e dal tipo di essenza utilizzata.

Tale lavoro ha quindi sottolineato lo stretto legame, che esiste e che è possibile, tra l’artigianato e gli innovativi processi produttivi propri della manifattura 4.0.
Per giungere a tale obiettivo, il progetto ha utilizza- to come materiale il legno, per conferire agli arredi un senso di chiarezza e linearità, a cui l’approccio alla pro- gettazione parametrica e alla fabbricazione digitale ha aggiunto un forte carattere innovativo ed elegante.

Una volta tagliati, i pezzi ottenuti sono stati assemblati in base a schemi di montaggio e ad una numerazione ad hoc che ha permesso la realizzazione degli arredi finiti. Il progetto ha dimostrato concretamente le opportunità che le nuove tecnologie di fabbricazione digitale offrono alle lavorazioni tradizionali, trovando altre e innovative forme di espressione all’artigianato tradizionale.

 

NOVATEK CAMERA 20161015_130110 foto Arredi Italia lavoro MFR16_4 foto Arredi Italia lavoro MFR16_8 foto Arredi Italia lavoro MFR16_9 foto Arredi Italia lavoro MFR16_10

Ricerche simili