Volvo crea Living Seawall per combattere l’inquinamento e promuovere la biodiversità

Home / Notizie / Volvo crea Living Seawall per combattere l’inquinamento e promuovere la biodiversità

Lungo la costa del porto di Sydney c’è una diga ecologica che mira a migliorare la biodiversità e la qualità dell’acqua nella zona. Il Volvo Living Seawall è un progetto made by Volvo, composto da 50 piastrelle esagonali con piccoli angoli e rientranze progettate per imitare la struttura delle radici degli alberi di mangrovie, un habitat popolare per la fauna marina.
Le piastrelle a forma irregolare attirano la vita marina e ogni piastrella è realizzata in calcestruzzo marino, rinforzato con fibre di plastica riciclata.

Sviluppato in collaborazione con il Sydney Institute of Marine Science e il Reef Design Lab, il progetto offre un’alternativa alle tradizionali pareti portanti lineari, che sono spesso collegate alla perdita degli ecosistemi circostanti.
Attaccate alla superficie della struttura preesistente, le piastrelle a forma irregolare sono progettate per attrarre animali selvatici come ostriche e molluschi, che filtrano l’acqua alimentandosi con particelle in transito.

Progettato per imitare la struttura delle radici degli alberi di mangrovie nativi, il Living Seawall aggiunge complessità alla struttura preesistente e fornisce un habitat per la vita marina“, ha affermato Volvo. “Questo aiuta la biodiversità e attira organismi che nutrono i filtri che effettivamente assorbono e filtrano gli inquinanti – come il particolato e i metalli pesanti – mantenendo l’acqua pulita, più organismi abbiamo, più pulito l’acqua“.

Gli scienziati continueranno a monitorare le piastrelle della diga mentre i ricercatori monitoreranno il Living Seawall per i prossimi 20 anni per vedere come influenza la biodiversità e la qualità dell’acqua nella zona.
Volvo, intanto, si è impegnata a sostituire tutte le sue plastiche monouso con alternative sostenibili entro la fine del 2019.

credits: dezeen.com


Leggi anche:

Articoli simili